Trova il tuo kit in clic 3

Consulta il nostro modulo di ricerca avanzata, scopri il kit di sbloccaggio compatibile con il tuo motore

Offriamo sistemi di sbloccaggio solo per biciclette dotate di motore centrale (tipo Pedelec)

Hai bisogno di aiuto? Mandaci una mail

Kit di sbloccaggio per liberare una bici elettrica

Principali marche di motori

Bosch
Gigante
Yamaha
Shimano
Brose

I più venduti

Bosch 2.0 Speedbox

Kit speedbox 2.0 Bosch

Badassbox 4 Yamaha

Yamaha badassbox 4 kit

Speedbox 2.0 Giant

Kit Giant Speedbox 2.0

Peartune Brose è ancora acceso

Peartune Brose Kit

Cosa dicono i nostri clienti

5 / 5
Materiale conforme all'ordine consegna veloce un po 'difficile da guidare su una bici da corsa (poco spazio) molto soddisfatto del mio acquisto nessun problema a seguire i miei amici
Gerard
5 / 5
Brevi tempi di consegna, articolo corrispondente alla richiesta affidabile del prodotto. Molto soddisfatto, grazie.
Gabriel
5 / 5
Consegna rapida e conforme all'ordine. Risposta rapida alle domande poste via e-mail. Perfetto, consiglio questo sito.
Alexis

Funzionamento di un kit di compensazione

Le bici elettriche sono flangiate a 25 km / h. Ciò significa che non appena si pedala oltre 25 km / h, il motore smette di funzionare.

Il kit di sbloccaggio lo evita, una volta installato puoi guidare con il tuo motore oltre i regolamenti 25 km / h. Esistono kit interni (che si collegano direttamente al motore) e kit esterni (che si collegano al telaio). Ogni motore funziona in modo diverso, quindi è importante scegliere il giusto set di utensili elettrici in base all'installazione elettrica del VAE.

Per essere sicuro di avere il kit giusto

Offriamo sistemi di sbloccaggio solo per biciclette dotate di motore centrale (tipo Pedelec)

Hai bisogno di aiuto? Mandaci una mail

Domande frequenti

Il mio motore è ancora garantito?

La presenza di un kit annulla automaticamente la garanzia sul motore. Se si rimuove il kit, il rivenditore di biciclette potrebbe riconoscere di aver scollegato il motore.

Qual è l'impatto sull'autonomia del mio VAE?

L'autonomia della tua bici elettrica dipende dal tuo comportamento, che tu abbia un kit o meno. Ad esempio, se pedali costantemente a 35 km / h, userai meno batteria di una persona che seleziona una modalità "Sport" e pedala poco. Inoltre, dipende dal terreno, dal vento e dalla manutenzione della batteria. Una batteria regolarmente caricata è una batteria che dura più a lungo.

Qual è la velocità massima una volta sbrigliata?

I kit di sbloccaggio parzialmente parzialmente disincrostano il motore. Ogni produttore ha le sue caratteristiche. Una volta potenziato, è possibile arrotolare almeno fino a 45 km / h con l'assistenza. Alcuni kit rimuovono il limite originale, che ti consente di essere assistito mentre pedali.

Come faccio a sapere se il mio kit Bosch è compatibile?

Troverai tutte le informazioni necessarie sulle schede prodotto dei diversi kit. In caso di dubbi, non esitate a contattarmi comunicando il modello della vostra bicicletta.

L'installazione del kit è facile?

Dipende Se sei un tuttofare minimo, è abbastanza semplice e veloce. I kit esterni sono più facili da installare ma non mostrano la velocità effettiva. Se si desidera acquistare un kit interno che si inserisce direttamente nel motore, è necessario un estrattore di manovella.

Posso riportare la mia moto alle condizioni originali?

Tutti i kit possono ritirarsi quando si sono stabiliti. L'operazione è quindi totalmente reversibile. Una volta rimossa, la bici elettrica ritorna al funzionamento originale, ovvero una velocità con assistenza limitata a 25 km / h.

Il kit Bosch potrebbe danneggiare il mio motore?

Guidare oltre 25 km / h non significa che danneggi il tuo motore. Il kit consente al tuo motore di fornire la potenza che è capace di qualsiasi velocità. Non rischi il surriscaldamento. Soprattutto perché progetta motori e batterie molto potenti e molto resistenti.

dovrei assicurare la mia bici?

La sintonizzazione della bici assistita elettricamente trasforma la tua moto assistita in un ciclomotore su strada. Se guidi su una strada privata, non devi esserne certo. Se utilizzi strade pubbliche, devi rispettare le normative vigenti. In Francia, si tratta di rotolare, assicurato, registrato e con un casco. Altrimenti rischi una multa.